Pesto green proteico

Se sei stanco del solito pesto alla genovese, oggi ti propongo una nuova ricetta di pesto, a base di pochi semplici ingredienti...lupini e insalata (ma non solo)!

Vediamo insieme la ricetta e poi ti parlerò delle sue proprietà nutrizionali.

Ingredienti:

- Lupini precotti sgusciati 70g

- 3 foglie di basilico fresco

- 15 piccoli capperi sotto sale sciacquati e sgocciolati

- insalata gentile 60g

- 3 pomodori secchi sott'olio

- 1 spicchio di aglio

- 10 mandorle

- 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

 

Procedimento:

Metti tutti gli ingredienti nel mixer e frulla per qualche minuto.

Utilizza il pesto così ottenuto per condire la pasta, bruschette o altre verdure. Ottimo come aperitivo insieme a cruditè di carote.

 

Proprietà nutrizionali:

un pesto leggero, ma allo stesso tempo ricco di nutrienti: i lupini sono dei legumi a buon contenuto proteico (circa 16g/100g per i lupini ammollati), oltre che di acidi grassi polinsaturi e fibre (11,9g/100g), con un minor quantitativo di amidi rispetto agli altri legumi, rendendoli perfetti per chi segue una dieta ipocalorica, per chi soffre di diabete mellito o vuole ridurre i livelli di colesterolo cattivo. 

Questi benefici sono ottenuti in modo sinergico dall'insalata, alimento anch'esso ricco di fibre, antiossidanti e sali minerali e dalle mandorle, con il loro contenuto in fibre, proteine ed acidi grassi polinsaturi.

I capperi ben sciacquati danno un gusto salato alla ricetta, senza esagerare con il sale ed apportano preziosi antiossidanti come rutina e quercetina.

Non dimentichiamo poi le proprietà benefiche dell'aglio: antipertensivo, fluidifica il sangue, riduce i trigliceridi, possiede attività battericide e stimola il sistema immunitario.

pasta-integrale-pesto-basilico-lupini.jpg