Rimettersi in forma con il nuovo anno

Benvenuto 2017!

Il nuovo anno è arrivato e, ahimè, dopo le feste ti sarà capitato probabilmente di fare i bagordi ed esagerare un pò a tavola...pandori, panettoni, torroni, frutta secca, alcolici, primi, secondi piatti...giorno dopo giorno...fino all'esplosione!!! 

E guardacaso, complice anche il freddo invernale, potresti aver preso l'influenza proprio nei giorni di festa. In verità, il fatto che durante il periodo delle feste ci siano un'ondata di influenza ed infezioni virali, non è affatto un caso: è ben noto infatti che lo zucchero, soprattutto quello raffinato, abbia l'effetto di abbassare la capacità dei linfociti, le cellule del sistema immunitario deputate al controllo delle infezioni, di svolgere bene il loro lavoro. E questo in maniera direttamente proporzionale alla quantità di zuccheri ingeriti. E a ben pensarci, durante le feste (si inizia anzi già un mese prima ormai, nell'era del "natale consumistico") scorrono fiumi di zuccheri a tavola, complici anche le bevande zuccherate quasi sempre immancabili.

Ad un certo punto, come un bicchiere che tende a riempirsi sempre di più fino a debordare, anche il tuo corpo ti segnalerà, con sintomi vari, che è carico di tossine: infatti anche secondo la visione dell'omotossicologia, la malattia rappresenta il mezzo migliore per "buttare fuori", per eliminare il carico tossico, ad esempio sottoforma di gastriti, coliti, raffreddori, influenze, dolori articolari, stanchezza.

Ma ormai il passato è passato...il punto è: adesso, cosa sei disposto a fare per rimetterti in forma? 

Ecco per te alcuni consigli:

1) Se sei reduce dall'influenza e ti senti ancora debilitato, elimina completamente lo zucchero, sia bianco che integrale e consuma cereali privi di glutine come riso integrale e miglio, evitando anche le farine raffinate; consuma almeno 5 porzioni al giorno di frutta e verdura. Ti consiglio inoltre di assumere per almeno 2 settimane dei fermenti lattici (che contengano almeno 1 miliardo o più di batteri, mi raccomando): l'intestino e le mucose respiratorie sono infatti in stretto collegamento!

2) Se non l'hai ancora fatto, sei ancora in tempo per rinforzare le tue difese immunitarie e proteggerti da future infezioni con dosi settimanali di un buon "vaccino" omeopatico.

3) Se senti il bisogno di depurarti, potresti scegliere di praticare per almeno 2-3 giorni un semi-digiuno a base di sola frutta e verdura, anche sottoforma di centrifugati o frullati; l'effetto sarà potenziato da integratori con effetto depurativo, che vanno chiaramente personalizzati a seconda della tua situazione e delle tue esigenze.

4) Se sei super motivato e vuoi perdere peso senza stressarti con diete troppo rigide, allora scarica subito il mio e-book gratuito dove troverai 10 consigli molto efficaci per dimagrire senza nemmeno accorgertene! Puoi scaricarlo dalla pagina HOME del mio sito.

5) Se invece senti di aver bisogno di una guida che ti accompagni e ti dia dei consigli personalizzati per rimetterti in forma, allora taglia la testa al toro e scrivimi...http://www.foodmindandhealth.com/consulenze-on-line/