Il mio porridge di avena

La Primavera sembra ancora lontana e al mattino a volte, quando fuori è grigio, alzarsi sembra un'impresa. Ecco che, soprattutto se prevedo di dover star fuori a lungo e magari di non riuscire a fare nemmeno lo spuntino a metà mattina, mi viene in soccorso questa mia deliziosa rivisitazione del porridge di avena! L'avena è un cereale che adoro, lo sento molto più digeribile rispetto agli altri cereali contenenti glutine. Inoltre mi da una grande energia.

In effetti una delle migliori proprietà dell'avena è di essere un tonico cerebrale, capace di sedare ma allo stesso tempo sostenere la mente, la concentrazione ed il surmenage psico-fisico; per questo motivo ne traggono molto beneficio soprattutto i soggetti che in omeopatia vengono classificati come "fosforici": soggetti sempre in movimento, che tendono a disperdere facilmente le loro riserve energetiche, soprattutto a livello mentale. Un sostegno ulteriore molto utile si rivela il consumo giornaliero di frutta secca, grazie al contenuto  in grassi buoni della serie omega tre (soprattutto noci, mandorle), che possiedono attività antidepressiva e protettiva per il sistema nervoso, oltre a rappresentare una riserva di energia e proteine vegetali di buona qualità e prolungare il senso di sazietà.

Ma andiamo a vedere cosa si cela in questa colazione energetica!

Ingredienti:

latte di avena 200 ml

fiocchi integrali di avena 50 g

1 banana

1/2 C di farina di polpa di carrube

opzionale: 1 C di crema di sesamo, mandorle o arachidi

2 noci

1 quadratino di cioccolato fondente al 90 % dolcificato con zucchero di cocco ridotto in scaglie

Procedimento:

Versare in una padella antiaderente il latte di avena e scaldarlo a fiamma media. Versarvi anche i fiocchi di avena, mezza banana tagliata a rondelle e la farina di carruba. Volendo si può addensare ulteriormente con un cucchiaio di crema di sesamo (o di mandorla o di arachidi, a scelta). Portare ad ebollizione e spegnere quando il latte si sarà assorbito quasi del tutto e si sarà raggiunta una consistenza cremosa. Decorare con la rimanente metà di banana, le noci sgusciate e triturate e le scaglie di cioccolato. Buona colazione!