Milkshake energizzante del mattino

Per quelle mattine che ti svegli affamato e hai bisogno di una bella carica già dal mattino, per quelle giornate in cui devi praticare sport o devi affrontare una lunga giornata di lavoro...allora questa è la colazione che fa per te!

Proteine e grassi sono i macronutrienti capaci di donare il maggiore senso di sazietà.

Consumare questi macronutrienti soprattutto al mattino, quando i nostri ormoni deputati a “bruciare calorie” garantiscono la resa maggiore (il picco del cortisolo è alle ore 6,00 del mattino, seguito da quello della tiroide alle ore 11,00) ti permette di sostenere le tue attività giornaliere senza rischiare di mettere su peso, grazie anche al senso di sazietà, che evita di spiluccare alimenti ipercalorici poco salutari come merendine, patatine, bibite zuccherate e altri snacks.

L'avocado è un frutto a dir poco unico nel suo genere, essendo un'ottima fonte sia di grassi buoni, prevalentemente monoinsaturi (acido oleico, quello tipico dell'olio di oliva), che di proteine vegetali (circa 4g/100 g). Grazie alla sua consistenza densa, si presta benissimo alla preparazione di frullati, budini e gelati. L'importante è che sia consumato maturo al punto giusto (basta toccarlo ancora non sbucciato per capire se è morbido e quindi maturo abbastanza).

Ma veniamo alla ricetta:

Ingredienti:

½ avocado maturo

250 ml di latte di soia bio senza zuccheri aggiunti

1 C di farina di polpa di carrube

Procedimento:

Lavare l'avocado e aprirlo tagliandolo a metà, sezionandolo lungo il nocciolo centrale.

Incidere la metà dell'avocado da utilizzare con linee verticali ed orizzontali in modo da formare tanti piccoli cubetti. In questo modo sarà molto semplice staccare i cubetti dall'involucro.

Mettere i cubetti di avocado, il latte di soia e la farina di polpa di carrube nel frullatore e frullare per qualche secondo a velocità massima, fino a che tutti gli ingredienti si saranno ben amalgamati.

Servire con una spolverata di farina di polpa di carrube.

IMG_1761.JPG