Cos'è la PNEI? 

La Psico Neuro Endocrino Immunologia (PNEI), è una branca della medicina relativamente recente, che studia le connessioni tra sistema nervoso, endocrino, immunitario e tra questi e la psiche. Il cardine della PNEI è rapresentato dallo studio e dal riequilibrio dello stress cronico, il quale, se non curato, alimenta l'infiammazione cronica lo stress ossidativo. Questi rappresentano il terreno fertile per lo sviluppo di tutte le malattie cronico-degenerative del nostro secolo (diabete, malattia autoimmuni, malattie cardiovascolari, tumori, etc.). Per questo motivo è fondamentale un approccio completo alla tua salute, perché tu possa imparare a ridurre il tuo livello di stress mentale e fisico ed il grado di infiammazione del tuo organismo, rilevabile mediante test ed esami del sangue mirati. 


COS'è L'OMOTOSSICOLOGIA

L'omotossicologia nasce nel 1952 dalla mente geniale del dott. Hans Reckeweg, medico tedesco che riuscì a creare un ponte tra l'omeopatica classica, di stampo Hahnemanniano e la medicina accademica allopatica, gettando le basi per un utilizzo estremamente scientifico ed efficace dei bassi dosaggi omeopatici. Omotossicologia letteralmente significa “studio delle omotossine”, cioè di tutte le sostanze provenienti dall'interno e dall'esterno dell'organismo, capaci di provocare malattia. La terapia omotossicologica si basa su:

- farmaci di drenaggio: i farmaci omotossicologici sono capaci di effettuare un drenaggio profondo e duraturo. Fegato, intestino, reni, polmoni e pelle sono “gli organi emuntori per eccellenza” ma se sovraccarichi di tossine, non riescono più a fare il loro lavoro adeguatamente e pertanto potresti sentirti stanco e senza energie, avere una digestione lenta, gonfiore addominale, sfoghi cutanei, allergie, asma.

- farmaci di fase e di organo: specifici farmaci omotossicologici capaci di favorire i meccanismi di autoguarigione dell'organismo. Oggi vengono utilizzati insieme a farmaci innovativi e recenti, come ormoni, citochine e neurotrasmettitori low-dose, ossia in dosaggio fisiologico per l'organismo. Questi permettono di riequilibrare tutti gli anelli della catena P-N-E-I Psico Neuro Endocrino Immunitaria. Patologie croniche e di vecchia durata difficilmente possono essere curate completamente ma possono essere rallentate o stabilizzate nella loro progressione. Per questo motivo è importante intervenire prima possibile con le terapie omotossicologiche e PNEI.

L'omotossicologia e la PNEI possono tranquillamente essere associate a terapie di medicina convenzionale, molto spesso rappresentano un supporto naturaleper riuscire a ridurre o eliminare l'eccesso di farmaci di sintesi, in particolare per allergie, sindromi ansioso-depressive minori, malattie reumatiche, sindrome da stanchezza cronica.


Quanto dura il percorso insieme?

A seconda del motivo per cui ti rivolgi a me, il percorso insieme potrà essere più o meno lungo, da un mese fino anche 6 mesi - 1 anno.

Se il tuo scopo è solo perdere qualche chilo, o quella fastidiosa ritenzione idrica che ti fa sentire appesantita, posso offrirti alcune possibilità più semplici e veloci per perdere peso in modo controllato ed equilibrato, mediante l'utilizzo di integratori mirati ed indicazioni alimentari personalizzate, mantenendo la tua massa muscolare ed eliminando l'eccesso di grasso e liquidi corporei. Monitoremo insieme i cambiamenti del tuo corpo con la bioimpedenziometria in ambulatorio.

Se invece hai bisogno di un percorso di perdita di peso più lungo o di migliorare il tuo stato di salute, sarà importante lavorare su un cambio delle abitudini alimentari e di vita più profondo e duraturo, dove ti insegnerò ad alimentarti con maggiore attenzione e consapevolezza. Il percorso che ti propongo è accompagnato da un lavoro di drenaggio omotossicologico e di riequilibrio PNEI, anche mediante integratori naturali specifici per te. Ti consiglierò anche attività fisica mirata a seconda delle tue esigenze. Questo ti permetterà di raggiungere risultati migliori e duraturi.

I percorsi di cambiamento delle abitudini alimentari e di vita possono risultare difficili da sostenere per lungo tempo: di solito ci si aspetta di ricevere dal medico una dieta preconfezionata “miracolosa” che in pochissimo tempo faccia perdere chili accumulati in anni di errori a tavola, di sedentarietà e di abitudini di vita scorrette. Oppure si vorrebbero delle indicazioni da seguire solo per qualche mese, per poi tornare alle vecchie abitudini.  La parola “dieta” (ti ricordo che la consegna della dieta è un atto esclusivamente medico) deriva dal greco “diaita” ossia stile di vita, inteso come modus vivendi che ingloba ogni aspetto della vita, dal fare la spesa, alla preparazione degli alimenti, al modo di mangiare, all'attività fisica, allo stile di vita e al modo di gestire gli stress quotidiani.

Per questo motivo, durante il percorso insieme, dovrai essere tu per primo pronto a metterti in gioco, ad affrontare prove e sfide per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Inizialmente potrà sembrarti difficile mangiare alimenti nuovi, riscoprire il gusto di alimenti naturali non raffinati, accettare di dover ridurre o eliminare cibi spazzatura che, per tradizione, ci hanno insegnato a mangiare senza preoccupazione.  Potrai dirmi che sei pigro o che non hai tempo di praticare l'attività fisica che ti consiglierò...

Il mio compito sarà anche quello di lavorare insieme a te su queste “resistenze” al cambiamento e sulle tue debolezze,  sulle scuse che ti racconti perché forse non sei pronto davvero ad affrontare il cambiamento. Attraverso la PNEI, i fiori di Bach ed australiani, tecniche semplici di gestione dello stress, potrò aiutarti a superare questi “intoppi” lungo il percorso di cambiamento.